Archivio Tag | "nazifascismo"

Politica, Primo piano

25 Aprile – Festa della Liberazione dal nazifascismo

Scritto il 25 aprile 2010 da lorenzo@mypage.it

Il 25 Aprile è il giorno del Festa della Liberazione dal nazifascismo, il giorno in cui si ricorda che il 25 aprile 1945 (quindi 65 anni fa) i Partigiani attraverso la lotta chiamata  Resistenza, con l’aiuto e l’appoggio degli Alleati americani e inglesi, hanno liberato l’Italia dalla dittatura di Mussolini (alleato di Hitler), riconquistando la libertà per il paese e gettando le basi per una nuova democrazia.

I Partigiani erano uomini (spesso solo ragazzi) e donne, erano soldati, lavoratori, operai, contadini, socialisti, anarchici, comunisti, cattolici, quindi persone con varie idee politiche antifasciste che hanno rischiato la vita per porre fine al fascismo e fondare in Italia una democrazia.

Da questa lotta antifascista, dalla Resistenza partigiana, è nata la Repubblica e la Costituzione Italiana, cioè la legge fondamentale dello stato italiano.

La Festa del 25 aprile è una festa per ricordare che la libertà è un valore che si mantiene con la lotta .

Nella foto ci sono persone che esultano e festeggiano la Liberazione, la cacciata dei fascisti e dei nazisti dall’Italia.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

News, Società

Napolitano parla ai giovani: impariamo dalla Shoah

Scritto il 27 gennaio 2010 da lorenzo@mypage.it


Come avevamo anticipato oggi è il Giorno della Memoria e anche Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha celebrato questa ricorrenza ricordando la Shoah, lo sterminio degli ebrei.

La cerimonia si è svolta al Palazzo del Quirinale, la residenza ufficiale del Presidente, ed erano presenti molti studenti.

Il Presidente Napolitano ha ricordato a bambini e ragazzi come la Shoah sia stata una tragica esperienza dalla quale tutti devono trarre un insegnamento perché non si ripeta mai più qualcosa del genere.

È per questo motivo che dobbiamo conservare la memoria di quegli avvenimenti: mantenere vivo un ricordo per ciò che è accaduto aiuta affinche non accada mai più.

Anche Amnesty Italia per il Giorno della Memoria ha proposto degli itinerari didattici e una bibliografia-filmografia utile per discutere della Shoah.

Ecco una animazione sulla Shoah:

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

Eventi, News, Scuola

Giorno della memoria 2010: una giornata per ricordare la Shoah

Scritto il 25 gennaio 2010 da lorenzo@mypage.it

Il Giorno della Memoria, che ricorre il 27 gennaio, è una giornata istituita per ricordare le vittime del nazismo e del fascismo, le vittime dell’olocausto, cioè il genocidio compiuto nei campi di concentramento.

I campi di concentramento nazisti erano dei campo di sterminio, delle strutture in cui venivano rinchiusi, detenute e spesso eliminate le persone chiamate “indesiderabili” dai nazisti, in particolare ebrei ma anche zingari, avversati e oppositori politici del nazifascismo e omosessuali.

La Giornata della memoria ricorda anche le vergognose leggi razziali, quindi le leggi che vennero anche in Italia introdotte dal fascismo per discriminare ed escludere le persone di religione ebraica, ricorda quella che in lingua ebraica è la Shoah, parola che significa “catastrofe”, quindi il genocidio della ebrei, e ricorda anche quelle persone che hanno nascosto e aiutato i perseguitati a salvarsi, persone che hanno rischiato la vita per aiutarne altre.

Il giorno scelto per celebrare il Giorno della memoria è il 27 gennaio perché lo stesso giorno del 1945 l’Armata Rossa, cioè le truppe sovietiche dell’allora URSS, entrarono nella città polacca di Auschwitz, luogo di uno dei più noti campi di concentramento dove riuscirono a liberare i pochi superstiti.

In tutta Italia e in molte scuole ci sono iniziative ed eventi per il Giorno della memoria 2010, e Amnesty International propone alcune idee per discutere della Shoah nelle scuole secondarie.

L’immagine ritrae Anne Frank, una ragazza ebrea che è stata per lungo tempo nascosta per non essere catturata dai nazisti – ne parliamo qui.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Commenti (1)

CERCA

SITI CONSIGLIATI

Se vuoi comunicare con Bambini-news.it scrivi a: blog@bambini-news.it | Seguici anche su Twitter: @bambini_news

Bambini-news.it è una iniziativa di www.mypage.it | Powered by WordPress | © 2012 intermediammh srl - P.I. 07468490631