Archivio Tag | "magistratura"

News, Politica, Società

Oggi le proteste dei magistrati all’inaugurazione dell’anno giudiziario

Scritto il 30 gennaio 2010 da lorenzo@mypage.it

Oggi c’è la protesta dei magistrati dell’Associazione Nazionale Magistrati contro alcune riforme del governo, riforme con cui non sono d’accordo e che ritengono “distruttive” perché non fanno bene all’amministrazione della giustizia italiana.

I magistrati esprimono la loro protesta in occasione della celebrazione dell’apertura dell’anno giudiziario, cerimonia che si tiene oggi nelle 26 Corti d’appello italiane.
L’inaugurazione dell’anno giudiziario è una cerimonia dove i magistrati fanno una relazione al governo su cosa si sta facendo per gestire la giustizia, e un rappresentante del governo fa altrettanto dal punto di vista di chi fa le leggi.
Le Corti d’appello sono composte da giudici che hanno il compito di esprimere dei giudizi sulle sentenze già emesse da altri tribunali, dando “sentenze di secondo grado”.

In particolare per la loro protesta i magistrati dell’ANM hanno deciso di presentarsi alla cerimonia con in mano una copia della Costituzione, per ricordare la necessità che il governo rispetti quanto stabilito nella Costituzione che è la legge fondamentale su cui si regge lo Stato italiano, e usciranno dall’aula durante l’intervento del rappresentante del governo.

I magistrati sono preoccupati per gli attacchi ai principi costituzionali fondamentali e manifestano per ribadire la necessità dei cittadini di avere una giustizia uguale per tutti, protestando in modo specifico per una violazione di questo principio che sarebbe il cosiddetto processo breve.

Foto | adnkronos.com

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

News, Politica, Società

Napolitano in Calabria: un arresto per l’auto piena di armi ed esplosivo

Scritto il 22 gennaio 2010 da lorenzo@mypage.it

Ieri, in occasione della Giornata della Legalità 2010, il presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano era a Reggio Calabria per incontrare studenti e ragazzi.
Sempre ieri era stata ritrovata vicino all’aeroporto di Reggio Calabria un’auto piena di armi ed esplosivo e questa mattina è stato fermato un uomo che potrebbe essere collegato alla presenza di quell’auto.

Napolitano a scelto di essere a Reggio Calabria per la giornata che celebra la legalità, quindi il principio secondo cui tutti sono tenuti ad agire secondo la legge in modo che non ci siano ingiustizie e prevaricazioni, per ricordare la presenza è l’impegno dello Stato dopo i fatti di razzismo che ci sono stati a Rosarno, dopo che due settimane fa è esplosa una bomba davanti alla Procura generale di Reggio Calabria ed anche per ricordare il giudice Antonino Scopelliti che è stato ucciso dalla Mafia.

Il Capo dello Stato ha detto che gli episodi di Rosarno dovevano essere prevenuti e che la colpa è anche delle istituzioni e dello Stato che non sono stati capaci di garantire la legalità, inoltre ha riaffermato il suo “pieno sostegno alla magistratura che si sta battendo con intelligenza e professionalità” contro la criminalità.

Un episodio che segnato la visita del presidente Napolitano in Calabria e il ritrovamento dell’auto piena di armi.
Non è ancora chiaro se si sia trattato di un messaggio di intimidazione della ‘ndrangheta (organizzazione criminale che ha la sua base proprio in Calabria), rivolto a Napolitano come rappresentante dello Stato oppure di una auto abbandonata dai criminali preoccupati dalla presenza di molta polizia per la visita di Napolitano.

Non si è trattato di un attentato e l’esplosivo non aveva neppure la miccia, ma se si è trattato di un messaggio che la ‘ndrangheta ha voluto mandare i magistrati hanno già risposto che continueranno a fare il loro lavoro senza farsi spaventare.

Foto | ANSA

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

News, Politica, Società

Magistrati, magistratura, giudici, toghe e ANM (Associazione Nazionale dei Magistrati)

Scritto il 29 ottobre 2009 da lorenzo@mypage.it

anm Associazione Nazionale dei Magistrati
Nel dibattito politico – a proposito di giudici e magistratura (la toga è la veste indossata dai magistrati quindi dicendo “toghe” ci si riferisce a loro) – spesso interviene l’ Associazione Nazionale dei Magistrati (che si può abbreviare con la sigla data dalle iniziali, quindi A.N.M.).

L’ Associazione Nazionale dei Magistrati è un sindacato, l’unico sindacato della magistratura in Italia (è stata fondato nel 1909, quindi quest’anno compie cento anni), e vi sono iscritti molti magistrati.
I sindacati sono delle organizzazioni che rappresentano i lavoratori: ci sono i sindacati degli operai, degli insegnanti, dei contadini … quindi anche dei giudici.

CONTINUA A LEGGERE

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

CERCA

SITI CONSIGLIATI

Se vuoi comunicare con Bambini-news.it scrivi a: blog@bambini-news.it | Seguici anche su Twitter: @bambini_news

Bambini-news.it è una iniziativa di www.mypage.it | Powered by WordPress | © 2012 intermediammh srl - P.I. 07468490631