Archivio Tag | "Alabama"

Ambiente e ecologia, News, Primo piano

Golfo del Messico, la marea di petrolio arriva sulle coste della Louisiana

Scritto il 30 aprile 2010 da lorenzo@mypage.it

Il petrolio fuoriuscito in mare dalla piattaforma Deepwater Horizon affondata il 22 aprile (ne abbiamo parlato qui) ha raggiunto le coste della stato americano della Louisiana, ora rischia di fare danni all’ambiente delle coste degli stati che si affacciano su quel tratto di mare del Golfo del Messico, cioè, oltre alla Louisiana, l’Alabama, la Florida e il Mississippi.

Questa marea di petrolio grezzo può provocare gravi danni all’ambiente e alle coste di questi stati, coste che sono splendide spiagge rifugio di molta fauna selvatica e che ospitano sbocchi sul mare per importanti fiumi.

Le autorità statunitensi, con il presidente Obama in testa, stanno mobilitando il maggior numero di forze, anche l’esercito, per cercare di contenere la crescente perdita di petrolio dalla piattaforma.

Il petrolio che si sta versando in mare è molto di più rispetto a quello che si pensava in un primo momento, infatti sono state scoperte altre falle, altri squarci alle condutture del petrolio danneggiate dall’esplosione.
Le condutture sottomarine stanno rilasciando molto petrolio in mare: si stanno versando in mare 5.000 barili di petrolio al giorno (per misurare la quantità di petrolio si usa il ‘barile‘ come unità di misura: un barile di petrolio equivale a circa 159 litri).

Adesso è una lotta contro il tempo per evitare che il petrolio che fuoriesce provochi una catastrofe ecologica che porta conseguenze negative all’ambiente, quindi alla salute umana, per decenni.

Foto | lastampa.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Commenti (7)

CERCA

SITI CONSIGLIATI

Se vuoi comunicare con Bambini-news.it scrivi a: blog@bambini-news.it | Seguici anche su Twitter: @bambini_news

Bambini-news.it è una iniziativa di www.mypage.it | Powered by WordPress | © 2012 intermediammh srl - P.I. 07468490631